21 gennaio 2019

CONTRIBUTI PER INVESTIMENTI INNOVATIVI FINALIZZATI ALL'INCREMENTO DELLA SICUREZZA E ALLA RIDUZIONE DEI CONSUMI ENERGETICI

Regione Lombardia e il Sistema camerale lombardo nell’ambito degli impegni assunti nell’Accordo di collaborazione per lo sviluppo e la competitività del sistema economico lombardo hanno attivato una misura di intervento per promuovere la realizzazione di investimenti innovativi:

- per la sicurezza (ad es. sistemi antifurto, antirapina o antintrusione ad alta tecnologia) nonché per l’acquisto di dispositivi di pagamento per la riduzione del flusso di denaro contante (misura A);

- in apparecchiature e impianti per la riduzione del consumo energetico e dell’impatto ambientale della loro attività (misura B).

 

I soggetti beneficiari sono le micro e piccole imprese del commercio e dell’artigianato, con almeno una sede operativa o un’unità locale ubicata in Lombardia e che svolgono nella sede operativa o unità locale oggetto di intervento un’attività classificata con uno dei codici ATECO 2007 compresi nell’elenco allegato al bando.

 

Le micro e piccole imprese, alla data di presentazione della domanda di contributo e fino all’erogazione del contributo, devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

  1. essere micro o piccola impresa con riferimento all’Allegato I del Regolamento UE 651/2014, del 17 giugno 2014;

  2. essere iscritte e attive al Registro Imprese delle Camere di Commercio della Lombardia;

  3. avere la sede operativa o l’unità locale oggetto di intervento del Bando attiva al Registro Imprese di una delle Camere di Commercio della Lombardia;

  4. essere in regola con il pagamento del diritto camerale annuale;

  5. non rientrare nel campo di esclusione di cui all’art.1 del Reg. (CE) 1407/2013 (de minimis);

  6. non trovarsi in stato di fallimento, di liquidazione anche volontaria, di amministrazione controllata, di concordato preventivo o in qualsiasi situazione equivalente secondo la normativa vigente;

  7. non avere legali rappresentanti, amministratori (con o senza poteri di rappresentanza), soci o uno dei soggetti legati all'impresa in contrasto con il Codice delle leggi antimafia;

  8. svolgere un’attività classificata con i codici ATECO ammissibili.

  9. In fase di erogazione i beneficiari dovranno essere in regola con i versamenti contributivi (DURC regolare).

 

Termini dell’agevolazione

L’agevolazione consiste nella concessione di un contributo a fondo perduto pari al 50% delle sole spese considerate ammissibili al netto di IVA, nel limite massimo di 5.000,00 euro per la MISURA A Sicurezza e di 10.000,00 euro per la MISURA B Sostenibilità come di seguito dettagliato.

 

Interventi agevolabili

Per la Misura A Sicurezza sono ammissibili investimenti in sistemi innovativi di sicurezza e dispositivi per la riduzione dei flussi di denaro contante da parte dei soggetti beneficiari.

Per la Misura B Sostenibilità sono ammissibili investimenti in impianti e attrezzature innovativi finalizzati alla riduzione dei consumi di energia e dell’impatto ambientale dell’attività dell’impresa.

Gli interventi, per entrambe le misure, devono essere realizzati unicamente presso la sede operativa o l’unità locale ubicata in Lombardia. In presenza di più sedi operative o unità locali ubicate in Lombardia, l’impresa dovrà sceglierne una sola ed indicarla in fase di domanda.

 

Presentazione delle domande

Le domande di contributo devono essere presentate a partire dalle ore 10.00 del 12 febbraio 2019 fino alle ore 16.00 del 7 marzo 2019 a Unioncamere Lombardia esclusivamente tramite il sito http://webtelemaco.infocamere.it, accedendo alla sezione “Servizi e-gov” e selezionando la voce “Contributi alle Imprese”.

 

PER MAGGIORI INFORMAZIONI, DETTAGLI E PER SCARICARE GLI ALLEGATI

vedi:

 

http://www.lc.camcom.gov.it/P42A1638C2S1/BANDO-IMPRESA-ECO-SOSTENIBILE-E-SICURA---IES-LOMBARDIA-%7C-DOMANDE-DAL-12-FEBBRAIO-2019.htm

 

 

http://www.unioncamerelombardia.it/?/menu-di-sinistra/Bandi---contributi-alle-imprese/Bandi-aperti/Impresa-Eco-Sostenibile-e-Sicura---IES-Lombardia

 

 

http://www.unioncamerelombardia.it/images/file/AT_BANDI_2019/BANDO%20IES_BURL_SO_3_14-01-2019.pdf

Tutti gli investimenti finalizzati all'incremento della sicurezza e alla riduzione dei consumi energetici possono essere finanziati con l'intervento di Artfidi Lombardia che esegue l'istruttoria e rilascia la garanzia fideiussoria per poter usufruire dei tassi convenzionati.

Per informazioni e modalità contattare il numero: 0362 1706064  - mail: sergio.piva@artfidi.it

2018 Acaimilano.it

  • Facebook Social Icon
  • YouTube Social  Icon
  • 2000px-Rss-feed.svg